domenica, novembre 5   >

Voip, amico mio

Avevo sentito di 'sti cosetti che s'attaccano al router, gli infili il cavo di un telefono qualsiasi e loro si collegano al provider voip senza farti neanche accendere il computer, figata, lo voglio. Ho una linea dati, ho fanculizzato la telecom da tempo e adesso voglio pure il voip a computer spento. Lo compro, 89 euro? 'Sto cosino? Epporcatroia dammelo va'. Il cordless qualunque ce l'ho, da qualche parte, buttato. Apro, sbusto, leggo, infilo, sbroglio, attacco, connetto, smadonno, applico, compongo, osservo, odo il ticchettìò, sempre il ticchettìò, ancora il ticchettìo. Cerco sui forum, se fa il ticchettìo prolungato, vuol dire che non va.
Ora mettiamo che uno non voglia imprecare, che fa? Dice, conta fino a dieci, ma vaffanculo, io impreco subito, tanto lo so che poi a undici mi mettono la camicia di forza.
Lo riporto indietro, me lo cambiano. Il negoziante manco sa a che serve. Per lui il voip è solo skype.

Comunque il fatto che 'sto skype stia monopolizzando il settore mi fa girare parecchio le balle. Si perché la gente fa girare il nome, gli fa pubblicità, come Beppe Grillo, in buona fede. Non si chiedono se ci siano altri gestori con tariffe molto più basse e senza i vincoli che pone skype. Nei negozi trovi solo telefoni 'skype ready', una dittatura silenziosa.
D'altronde un popolo come il nostro, avvezzo alle rapine della telecom, cresciuto e pasciuto nel ladrocinio, non sta a farsi gli scrupoli. Skype costa molto meno? Evviva skype.

Comunque, per farla breve, il pezzo l'ho cambiato, ho rimesso in fila tutti quei verbi come sopra ed alla fine ha-fun-zio-na-to!
Cari gestori di telefonia, io e tanti altri bravi bimbi molto prima di me, oggi telefoniamo in tutto il mondo gratis o ad un centesimo al minuto, con il voip, senza neanche accendere il computer, senza fastweb, senza 'squillo', 'parlo' e tutte le cagate che stanno invadendo le pagine pubblicitarie. Basta una semplice linea dati adsl, un vecchio telefono, il modemrouter e l'adattatore, senza telecom e senza bollette. Sono piccole soddisfazioni.