domenica, maggio 13   >

Aripigliate Gianfrà!

A Gianfrà, non puoi sacrificare la tua forza mediatica sull'ara fatiscente del raiunismo da prima serata. Dategli due ceffoni, risvegliatelo, fatelo fumare, toglietegli i gobbi e le catene e piazzatelo in una striscia quotidiana pre-serale nazionale. Apocalypse è uno show più calibrato sul predicozzo cui ci ha abituato un certo celentanismo e Cugia lo sa benissimo, se manca il budget è inutile tentare il rimpiazzo snaturando delle icone televisive.
Gianfrà te sei il presentatore de noantri, devi di' le parolacce, annusare mortazze, fumare nelle telecamere e prendere a calci il potere, ogni giorno. Aripigliate! Enrico Lucci fai qualcosa.