mercoledì, novembre 5   > ,

Scapezzone

A cena si parlava di questo tipetto. Del suo incredibile cambio di appartenenza e di credo. Del fatto che la politica stia fondendo sempre più i propri gangli con quelli dello show-business o dello sport-business. Rai e Mediaset che si contendono un conduttore, i procuratori di Milan e Inter che si sottraggono un giocatore. Vedi uno più o meno bravo, che buca il video, più o meno spiritoso, che la gente lo sta a sentire, che per giunta è giovane... be' lo ingaggi.

1 commento:

fran-tes-to ha detto...

la domanda allora è chi sia il procuratore diCapezzolone, ché uno si potrebbe proporre come procuratore di politici (per dire, Willer Bordon è a spasso, c'ha un nome strano che fa quasi estero, e come nel calcio va tantissimo lo straniero, quasi quasi mo lo chiamo)

Posta un commento