giovedì, agosto 14   > , ,

Se la vigilia di Natale si cambiasse di posto con questa vigilia di Ferragosto

La stella cometa andrebbe avanti e indietro nel cielo e sarebbe un elicottero della forestale che spegne incendi.
I magi sarebbero migliaia, senza cammello, e porterebbero bracciali, occhiali colorati a specchio e collanine.
I pastori sarebbero in agitazione con il governo Renzi.
Benino, il pastorello dormiente, starebbe su un lettino e pagherebbe minimo 25 euro + 5 con ombrellone.
Il bue e l'asinello sarebbero eliminati e sostituiti da un climatizzatore a palla.
L'angelo con la scritta Gloria sarebbe attaccato ad un motoscafo con un paracadute dietro.
Maria e Giuseppe sarebbero fermi nel traffico con lei che gli mette di continuo Radio Maria e lui che cambia incazzato su Virgin.
E tanti, tantissimi poveri cristi sarebbero accolti dalla Guardia Costiera a Lampedusa e a Brindisi, stremati e senza l'ombra di un miracolo.

Nessun commento:

Posta un commento