sabato, novembre 18   >

Gomorra

Dopo l'attenta lettura del libro di Roberto Saviano passa ogni euforia, cresce l'avvilimento pagina dopo pagina. Al termine guardandomi allo specchio ero un po' Moggi con l'anima uccisa, anche con la stessa voce. Lo ripongo e penso a 2 cose da fare subito, o una o l'altra.
1) mandare il curriculum al clan più vicino e affiliarmi;
2) cercare un paese, ma a questo punto un pianeta, per ricominciare seriamente;
(grazie Roberto)

Nessun commento:

Posta un commento