mercoledì, gennaio 7   >

Sminuendo

Vedere il grande Gigi Proietti recitare dalla Carrà la solita barza di mi chiamo mario e faccio lo stagnaro e er tubo è er mio, fornisce un chiaro quadro delle condizioni in cui versa la tv italiana.