mercoledì, luglio 4   >

Canali senza Canalis

Elisabetta, ho messo giù un elenco di attività che potresti intraprendere invece di quelle che purtroppo ti ostini a svolgere. Fanne tesoro, vagliale una per una e giungi alla scelta finale solo con l'oculatezza che ti contraddistingue:

- Vestirti da Mamuthones danzante ed entrare stabilmente nelle squadre folkloristiche del misterioso carnevale di Mamoiada, nelle terre di Sardegna;

- Previo corso di specializzazione, prestare servizio nei negozi di ortofrutta, aiutando i consumatori a bussare sui cocomeri per capire con un ridottissimo rischio d'errore se dentro sono rossi e dolci oppure pallidi e insipidi;

- Lavare quotidianamente la biancheria di una caserma di campagna china sulle rocce di un fresco fiume, usando profumati pezzi di sapone di Marsiglia e godendo della vita all'aria aperta;

- Collaborare con i preziosi pastori della gallura, imitando senza alcuno sforzo il verso della pecora per richiamare gli ovini dispersi;

- Asciugare con sapiente uso di spugnette, d'estate, le cornette sudate degli ultimi telefoni pubblici rimasti in giro;

- Risistemare con le manine la ghiaia nei cortili quando questa viene smossa dal passaggio dei veicoli e dei ragazzetti che giocano a rincorrersi;

- Lavare le scale dell Empire State Building, naturalmente con buona organizzazione del tempo e senza trascurare il fatto che quando avrai finito di lavare in uno dei due estremi, l'altro si sarà già risporcato;

- Controllare con le manucce la temperatura delle caldarroste presso le bancarelle dei caldarrostai quando questi talvolta le mettono direttamente in mano agli avventori senza l'utilizzo dell'apposito cartoccio. Lo stesso dicasi per le pannocchie bollite;

- Raschiare con l'ausilio di una spatola le bianche scogliere di Dover dalle cacatine dei gabbiani. Naturalmente con una attrezzatura idonea che ti consenta di scalare le pericolose pareti con un misurato pericolo;

- Fare la pubblicità con Montrucchio, beccandoti anche te una sberla sulla nuca e dicendo in coro con lui 'splendidosplendendee' felice davanti alla lavastoviglie;

Per il momento mi fermo, non vorrei confonderti le idee con troppe possibilità. Ricorda che la popolarità è cosa passeggera, potresti ritrovarti tra una decina d'anni davanti a Frizzi che ti chiede: signora Canalis, per diecimila euro, è lei che lavora in un allevamento di porceddu?

Nessun commento:

Posta un commento